8 tendenze del food delivery da cui prendere spunto

By Redazione Ristoranti.it on Jun 30, 2017 5:43:32 PM

Hai un’attività in campo food con consegna a domicilio? Ebbene qui trovi 8 tendenze della ristorazione da cui prendere spunto per lanciare il tuo business. Arrivano dagli Stati Uniti ma già impazzano sui social e piacciono sempre di più agli italiani.

 

Il ristorante va dai clienti e non il contrario

 

Verrebbe da esclamare “Lo sapevo!”: avevi già avuto un’intuizione simile, giusto? Ebbene, non avevi sbagliato. Il primo dei trend che analizziamo infatti – e che si sta diffondendo sempre di più - è quello che vede i ristoranti del futuro non più limitati a consegnare pranzi e cene solo nella loro zona di appartenenza.

In questo modo il business si “stacca” dalla location e potenzialmente non ha confini. In alcuni casi si tratta di vere e proprie cucine allestite in luoghi che non hanno nulla a che vedere con una sala ristorante. Senza dimenticare il potenziamento della componente “social” che fa riunire tavolate di amici e richiedere l’intervento di un cuoco a domicilio che si occupi di tutto, dall’antipasto al dolce.

 

tendenze ristorazione.jpg

 

Cibo sì ma amico della salute

 

L’altra tendenza in forte ascesa - e sulla quale puoi scommettere di puntare per il tuo business - è quella che si focalizza sulla proposta healthy e punta tutto su menù vegani e vegetariani. Ma anche senza lattosio o gluten free.

Se per molti significa rinunciare alla carne in favore di più frutta e verdure oppure alle farine più raffinate in favore di altre tipologie di cereali, per molti invece è una necessità. Prevedere quindi un’intera linea food senza glutine oppure senza lattosio ti apre le porte verso una nicchia di clientela sempre più ampia e consapevole delle proprie intolleranze.

 

Consegne a domicilio sempre più all’avanguardia

 

Tecnologia sempre più tecnologica: come poteva mancare in un mercato all’avanguardia come quello del food? Tra le nuove tendenze della ristorazione, ecco che la consegna a domicilio si velocizza grazie all’aiuto dei droni ad esempio.

Lo propone Domino’s Pizza ma non è la sola innovazione tecnologica che il colosso ha introdotto sul mercato Statunitense. Sempre per il mercato USA, c’è la possibilità di utilizzare il sistema di voice ordering con comando vocale tramite l’App disponibile per Iphone e Android. Se vuoi differenziarti dai concorrenti, è un’idea vincente.

 

App personalizzata per gestire consegne e fattorini

 

A proposito di App: la tendenza crescente tra i ristoranti italiani che propongono ai loro clienti la consegna a domicilio è quella di sviluppare una propria tecnologia, personalizzata e modificabile in base a specifiche esigenze, per gestire ad esempio gli ordini e avere sotto controllo gli incassi. Un sistema indispensabile per garantire un servizio preciso e puntuale alla clientela e senza errori nei menù, causati dalla distrazione e dall’accavallarsi delle comande.

 

Database di contatti per un marketing efficace

 

Poter avere un controllo sulle consegne - come quello garantito da queste App personalizzabili - è un grande vantaggio competitivo. La tracciabilità degli ordini, delle richieste e delle preferenze della clientela è in linea con un’altra tendenza del settore food, sempre più in voga: quello della creazione di un database di contatti (gli indirizzi e-mail dei clienti ad esempio) molto prezioso ai fini di una strategia commerciale vincente per il tuo ristorante.

 

tendenze ristorazione 2017.jpg

 

Pollo fritto davanti alla tv

 

Della serie ce n’è per tutti i gusti, se da una parte tra le nuove tendenze della ristorazione 2017 abbiamo visto una sempre crescente domanda healthy, è anche vero che la carne (di qualità!) è sempre molto amata. Ritornano le macellerie nostrane con prodotti tipici e gastronomia locale ma il nuovo trend del food delivery riguarda il pollo fritto!

Hai presente la serie tv di Breaking Bad e il suo ormai famoso ristorante Los Pollos Hermanos, fast food del New Mexico? Ebbene la tendenza che sfrutta il successo del telefilm è talmente in voga che in Italia sono già aperti i punti vendita di Milano e Roma.

 

Sempre su Facebook, anche per ordinare da mangiare

 

L’altra tendenza del food a domicilio per questo 2017: ordinare dal tuo ristorante tramite Facebook! Al momento è disponibile solo per Stati Uniti (solo per gli affiliati a Delivery.com oppure Slice). Ma è facile prevedere già “un’invasione” tra i ristoranti italiani.

Si tratta della possibilità di ordinare un pranzo o una cena direttamente tramite Facebook. Senza uscire quindi dal social o dall’applicazione. La nuova funzionalità si chiama Order Food e ha come icona un hamburger. Il food a domicilio non è mai stato più vicino: basta un click ed ecco che puoi scegliere, senza dover andare a cercare il sito del ristorante o la sua app per gli ordini online.

 

Essere online è vitale per le consegne a domicilio

 

E a questo proposito, ecco che analizziamo l’ultimo dei trend del food delivery presi in considerazione fino ad ora: quello appunto che permette di ordinare cibo e bevande direttamente online.

Niente WhatsApp, nessuna telefonata a cellulari o linee telefoniche fisse: se cerchi un’idea per lanciare il tuo business e aumentare i clienti nell’ambito della tua attività di food delivery, allora hai bisogno di un sito web o di un’app per ricevere le richieste di consegna a domicilio direttamente tramite web. L’importante è che l’interfaccia sia semplice da usare e assolutamente in grado di rendere l’esperienza di navigazione del cliente veloce e intuitiva.

Abbiamo analizzato 8 tendenze della ristorazione assolutamente innovative e in grado di offrire reali opportunità di business alla tua attività di consegna a domicilio. Il food delivery si è imposto ormai da anni sul mercato della ristorazione a livello mondiale e l’idea di cibo precotto, freddo e insapore è ormai relegato solo ai primi esperimenti di improvvisati fast food.

La tendenza per il futuro vede il food delivery aumentare sempre più la domanda da parte dei clienti: sia di quelli che hanno necessità di mangiare fuori casa, ma anche di chi, rientrando la sera dopo una giornata dai ritmi frenetici, non ha tempo né voglia di cucinare ma solo di passare un’ora in tranquillità con la famiglia. La scelta? Quasi infinita. Cucina orientale, pizza, menù, cucina per vegani e vegetariani.

Adesso che conosci le ultime tendenze in fatto di food delivery non ti resta che utilizzarle per distinguerti dalla concorrenza e ingrandire il tuo giro d’affari.

 

 

10-passi-per-diventare-leader-nel-mercato-food-delivery