Arredamento ristorante: la chiave del tuo successo

By Redazione Ristoranti.it on Aug 7, 2017 11:00:00 AM

L’arredamento del tuo ristorante non è una semplice questione di dettagli: o meglio, sono esattamente quelli che fanno la differenza, ma la questione è di fondamentale importanza per l’immagine, la fama e il successo del tuo locale. Qui troverai una serie di consigli per arredare il tuo ristorante e assicurarti il successo con la tua clientela.

 

Consigli pratici per rendere l’arredamento ristorante unico e funzionale

 

Il primo passo dunque, prima di passare a veri e propri consigli di interior design, è quello di definire il tuo target di riferimento. Chi sono i clienti che frequentano il tuo locale? Sei in una zona esclusiva della città o in un’area più pittoresca, dove le persone prediligono osterie e trattorie accoglienti?

 

arredamento ristorante

 

In ogni caso, l’arredamento del tuo ristorante deve essere - prima di ogni altro tipo di valutazione - assolutamente funzionale al servizio ai tavoli e al via vai dei clienti. Se, ad esempio, il locale è piccolo, il consiglio è di non riempirlo fino all’inverosimile di tavoli e sedie, con lo scopo di cercare di guadagnare qualche coperto in più. Alla fine i clienti non apprezzeranno la loro permanenza da te e finiranno per infastidirsi.

Meglio scegliere quindi un design minimalista, con colori chiari o perlati alle pareti per dare maggiormente la sensazione di grandezza e profondità, cercando di sopperire alla mancanza di tavoli integrando, ad esempio, un servizio di take away o consegna a domicilio.

 

brand identity per ristoranti

 

Shabby chic sì o no? 

 

In realtà si tratta di uno stile che ha molto spopolato negli ultimi anni, ma che sta andando un po’ fuori moda: quindi puoi sicuramente utilizzare alcuni elementi per arredare il tuo locale ma il consiglio è quello di non dedicare a questo stile l'intero arredamento del ristorante. Meglio puntare sullo shabby solo per qualche complemento d’arredo, senza coinvolgere nell’operazione di re-design anche i mobili e la tappezzeria o i rivestimenti delle sedie. Per l’architettura, puoi prediligere elementi in pietra e sedie in stile minimal, anziché appesantire la sala con mobili in legno decorati, sedie imbottite e poltrone ingombranti.

 

Ristorante hi-tech ed elementi interattivi 

 

Una delle idee più originali che vanno per la maggiore in questo momento negli Stati Uniti (soprattutto per quanto riguarda il target dei giovani e più tecnologici millennials) è quella del ristorante con menù interattivo sul tavolo. Tramite Ipad infatti, i clienti hanno la possibilità di scorrere l’intero menù, leggere le caratteristiche dei piatti, scegliere un buon vino e trovare anche indicazioni sugli abbinamenti migliori e i prezzi consigliati. Il tablet ovviamente permette anche di ordinare e - nelle versioni più sofisticate - persino di pagare il conto direttamente dal tavolo.

L’idea in più che impazza in America riguarda la possibilità di potersi intrattenere con i giochi disponibili sul tablet e anche di scattare selfie da pubblicare e condividere sui social network.

Un design hi-tech che va incontro alle esigenze di velocità, ma anche di interazione delle fasce di clientela più giovani.

 

arredamento ristorante fai da te

 

La grande ondata del fai da te: piccoli dettagli vintage o artigianali

 

Il trend del momento riguarda invece il riciclo e il riutilizzo di materiali e vecchi oggetti, che così guadagnano una seconda vita. Il fai da te nell’arredamento ristorante, non solo giova al portafoglio, ma è in grado di caratterizzare il tuo locale, dandogli un tocco di originalità e contraddistinguendolo dagli altri. I piccoli dettagli vintage o l’artigianato locale rendono l’atmosfera calda e accogliente e colpiscono l’attenzione dei clienti creativi e più fantasiosi, che ne possono trarre ispirazione.

In alcuni casi puoi rinnovare l’arredamento del tuo ristorante con piccoli e semplici accorgimenti e una minima spesa. Un vecchio mobile da ristrutturare, decoupage per le vetrinette da esposizione, vasi e porta-piante da realizzare con vecchi copertoni di auto; o ancora originali cestini per il pane, realizzati con scampoli di stoffa e nastrini da decoro anziché in vimini.

L’arredamento passa anche attraverso originali lavori fai da te come bacheche porta-menù, mensole per bottiglie e bicchieri, tavolini da aperitivo, vasi per piante ornamentali e per piantine aromatiche da sospendere alle pareti, originali sgabelli fatti con vecchi libri ormai finiti in soffitta e appendiabiti o lampadari realizzati con oggetti ormai in disuso.

In fondo, l'arredamento fa parte integrante del concept di un ristorante e devi dedicargli una grande attenzione, se vuoi rendere il tuo locale incomparabile. Sedersi al tavolo di un ristorante è un piccolo lusso che si ha voglia di concedersi ogni tanto. Non si tratta solo di “cibarsi”, per quanto ovviamente i clienti desiderano degustare dell’ottima gastronomia. Si tratta soprattutto di ritrovare la convivialità, l’intimità e un po’ di tempo per sé stessi. E perché no, anche l’occasione di osservare e ammirare l’ambiente circostante, per puro senso estetico o alla ricerca di qualche idea carina da cui farsi ispirare.

 

 

creare un'immagine di successo per il tuo ristorante