Contenitori alimenti d'asporto: sceglierli in base ai materiali

By Redazione Ristoranti.it on Oct 23, 2017 10:18:00 AM

contenitori per alimenti da asporto

 

Il mercato del delivery, in Italia, negli ultimi anni è aumentato del 26% e se hai un’attività di ristorazione non puoi non tenerne conto: devi competere con una concorrenza spietata e non sempre facile da individuare.


Ogni giorno nascono tantissime attività di ristorazione ed emergere non è un gioco da ragazzi. Tuttavia noi siamo qui per aiutarti e fornirti gli strumenti necessari ad emergere e, perché no, dominare la concorrenza.


Sei pronto? Noi diciamo di sì.

 

New Call-to-action

 

 

Il primo passo da fare sarà quello di chiarirsi le idee: può sembrare banale ma non lo è per niente. Capire chi sei, quali sono i tuoi obiettivi di business e le esigenze della tua attività, ti aiuterà a fare scelte sensate e mettere a punto una strategia.


Il tuo locale ha il suo punto di forza nell’asporto e molte sono le persone che tutti i giorni acquistano cibo e bevande da te? Allora dovrai puntare su contenitori pratici, facili da trasportare e da sorreggere se si vuole mangiare per strada. Ma se, al contrario, i tuoi fattorini consegnano gli alimenti da te preparati entro un raggio di azione ampio, per te sarà prioritario avvalerti di contenitori in grado di conservare il cibo intatto. Non credi?


Insomma, ciò che cerchiamo di dirti è di fare attentamente autoanalisi: partire da te è essenziale se vuoi fare centro. E ora arriviamo al secondo punto: la creatività.


Non crederai di poter adottare la stessa linea dei tuoi concorrenti? Se lo facessi, per i clienti sarebbe indifferente scegliere te o un tuo competitor e questo non è ciò che vogliamo. Il tuo più grande desiderio deve, infatti, essere quello di far breccia nel cuore delle persone e indurle a sceglierti tra milioni di altre soluzioni.


Affinchè ciò avvenga, dovrai distingureti: punta sulla creatività e lascia spazio all’estro, senza però diventare eccessivo. Se offri piatti particolari dovrai valorizzarli: un contenitore di plastica o cartaceo non sarebbe idoneo e potrebbe essere sostituito con un vasetto di vetro.


Tuttavia prima di lanciarti in nuove imprese, per quanto sia importante sperimentare, chiediti sempre se esse sono giuste per te. I vasetti di vetro, per dirne una, sono una splendida idea ma sono realmente funzionali per la tua attività o rappresentano solo un costo e possono risultare persino scomodi?

 

contenitori per il take away per la tua attività di ristorazione.jpg

 

Cavalcare i trend: perché è importante farlo con parsimonia

 

Un altro aspetto da non sottovalutare è quello inerente le tendenze: tieni d’occhio il mercato italiano e straniero per capire verso quale direzione si muove la massa. Puoi avere l’idea migliore del mondo ma la gente per accoglierla deve essere pronta. Quindi prima di lanciare i tuoi nuovi contenitori, capisci bene a cosa le persone sono realmente interessate in questo momento e non correrai il rischio di sembrare anacronistico.


Per esempio negli USA è molto diffusa la cultura del riciclo: le persone si sono fortemente sensibilizzate e anche in Italia molti brand si stanno muovendo per consentire ai clienti di riutilizzare i propri contenitori e, così, sprecare il meno possibile.


Fallo anche tu: dai alla clientela modo di utilizzare, all’interno del tuo locale, le loro schiscette per portare via gli alimenti, le loro tazze per consumare le bevande e vedrai che apprezzerà.


Pensaci: fino a qualche anno fa, un atteggiamento di questo tipo poteva essere frainteso, se non addirittura visto di cattivo occhio. Oggi, invece, è vero il contrario: la gente ha a cuore l’esito del pianeta e vuole frequentare locali con valori e un’etica condivisibile. Che te ne pare?


Tuttavia anche in questo caso c’è da stare attenti: abbraccia unicamente tendenze che senti tue e che hanno a che fare davvero con te, altrimenti correresti il rischio di fare errori grossolani o mollare la presa dopo poco.


Insomma avere un occhio per il cliente e un altro per la tua attività, ti aiuterà a trovare un equilibrio vincente: concilia le esigenze della tua clientela con le tue possibilità, metti a sua disposizione i tuoi strumenti e proprio a partire dai contenitori per il take away preparati ad offrire un servizio impeccabile che soddisfi entrambi.

 

New Call-to-action