Packaging per il take away: inizia dall'innovazione e la praticità

By Redazione Ristoranti.it on Nov 20, 2017 11:19:00 AM

packaging per alimenti take away per il tuo ristorante

 

Hai un’attività di ristorazione ma temi di correre il rischio di essere banale? Ascolta bene: ponendoti il problema sei già a metà dell’opera e puoi lavorare per il tuo successo.


In molti, infatti, commettono il grave errore di credere di essere gli unici su piazza o i migliori di un mercato che, soprattutto per quanto riguarda il settore della ristorazione, è altresì aggressivo e in fortissima espansione.


Pensa che il delivery, rispetto agli ultimi anni, è aumentato tra gli italiani del 26% circa; ciò significa che c’è sicuramente più richiesta, ma anche più concorrenza. Non hai fatto caso alla grande quantità di fattorini in giro per la città?


Oggi i clienti hanno davvero l’imbarazzo della scelta e, per questo, sono diventati estremamente esigenti: se tu vuoi farti largo tra la folla e fare breccia nel cuore delle persone, devi offrire ciò che nessuno offre o proporlo in maniera diversa.


Nel primo caso, correresti qualche rischio in più: lanciare un nuovo prodotto, significa fare dei test che potrebbero anche andare male perché semplicemente le persone non sono ancora pronte ad apprezzare o accettare qualcosa di nuovo.


Nel secondo caso, invece, hai più margine di successo: pensa a dei contenitori take away alternativi, unici, creativi e che gridino ovunque il tuo nome!

 

New Call-to-action

 

 

In questo modo sortirai due effetti positivi:


  • da un lato il tuo brand acquisirà forza poiché, attraverso i tuoi contenitori, farà il giro della città. La gente si incuriosirà e avrà voglia di scoprire cosa offri, a che prezzo e come;

  • dall’altro i clienti già acquisiti saranno ulteriormente stimolati e motivati a venire da te perché capiranno che hai sempre voglia di metterti in gioco, di rinnovarti e di crescere.

    Sedersi sugli allori non è mai una buona idea: i clienti che hai oggi non è detto che li avrai per sempre. Quindi, tieni sempre d’occhio il mercato, le tendenze e i gusti delle persone per non restare mai indietro e proporre soluzioni ormai superate.

    Oggi, molto più che in passato, il tempismo è tutto!

 

 Quali prerogative devono avere il tuo packaging per alimenti take away

 

I tuoi contenitori, prima ancora di essere personalizzati, devono avere una prerogativa indiscussa: devono essere pratici. Ossia devono rendere la vita più facile a te che li ordini, ai tuoi fattorini che li consegnano, e ai clienti che li ricevono ed eventualmente li trasportano.


Nel tuo caso, è fondamentale avvalersi di fornitori affidabili, in grado di aggiornarti sulle nuove tendenze, di essere fiscali sulle normative previste dalla legge e farti risparmiare.


Non è un caso trovare fornitori propensi a fare sconti sulle spese di spedizione o sulle grandi quantità di colli ai loro clienti. Pertanto informati e scegli bene, perché il fornitore giusto potrebbe fare realmente la differenza.


Anche per i tuoi fattorini la praticità dei contenitori potrebbe essere un plus: ciò che occorrerà loro sarà uno strumento facile da assemblare e da trasportare. Quindi leggerezza, funzionalità e praticità saranno le prerogative indispensabili che i packanging che sceglierai, dovranno avere.

 

packaging per alimenti take away

 

Infine i tuoi clienti avranno bisogno di manovrare con praticità i contenitori e riciclarli se vorranno. Si possono, non a caso, considerare pratici i cosiddetti contenitori “due in uno”, ossia quei packaging che consentono alle persone di mangiare e bere tenendo in mano un solo strumento. Bicchieri di aranciata e biscotti, patatine e bibite gasate potranno essere portati in giro con una sola mano. Cup pratiche e attente all’ambiente, ultimamente molto in voga soprattutto negli stadi o in contesti caratterizzati da una grande affluenza di gente.


Anche per le consegne a domicilio sarebbe opportuno optare per dei contenitori con scompartimenti: in questo modo gli ingredienti eviteranno di mescolarsi tra loro durante il tragitto che, diciamo la verità, spesso può essere irto di ostacoli. Insomma se vuoi far proliferare la tua attività dovrai far caso anche a questi aspetti che possono apparentemente sembrare irrilevanti ma non lo sono affatto.


Non solo innovazione, quindi, ma anche praticità: queste sono le caratteristiche che la clientela ricerca oggi nelle attività di ristorazione.


Provaci e vedrai, che nel giro di poco, il tuo locale ne beneficerà: più clienti felici avrai, maggiore sarà il successo e la visibilità della tua attività. Potenzia questo aspetto del tuo business, investi sui contenitori e vedrai che sortirai un doppio effetto positivo: semplificherai la vita ai tuoi clienti e farai branding.


Cosa chiedere ancora?

 

New Call-to-action